I Sette contro Tebe (Eschilo) rivelano una grande verità, già cantata da Archiloco….impara qual é il ritmo che governa gli uomini…. Il Potere, irrispettoso dell’alternanza e della misura e del nulla di troppo, inevitabilmente sarà annientato dall'”invidia degli dei”; oggi, dall’invidia dell’altro. I Labdacidi docent.
Le Rane (Aristofane) suggeriscono che, in tempi di crisi etico-politica, Bellezza Teatro Poesia Arte sanno parlare all’anima (v. 1419), ravvivandola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *